FANDOM


Un articolo è una parola che si riferisce ad un sostantivo limitandone e specificandone il concetto.

Nella grammatica italiana è una delle parti variabili del discorso e precede il nome o il sintagma nominale, concordandosi genere e numero.

Si distinguono generalmente: articoli determinativi, articoli indeterminativi e articoli partitivi.

Articoli determinativiModificar

ItalianoModificar

maschile femminile
davanti a: z, gn, ps, pn, x, y
s+cons., vocale
tutti gli altri
casi
tutti i casi
singolare lo (l' (1)) il la (l' (1))
plurale gli i le

(1) davanti a vocale

Unica eccezione: "il dio" ha plurale "gli dei".

UsoModificar

L'articolo determinativo si usa:

  • quando il nome si riferisce a una cosa sola, ben precisa
  • con gli aggettivi e i pronomi possessivi
  • con nomi astratti o di significato generale, compresi i colori
  • con parti del corpo o vestiti
  • con le date, se non sono precedute dai giorni della settimana
  • nelle descrizioni fisiche, con il verbo avere
  • prima del cognome di una famiglia o di un casato
  • davanti a titoli di rango o professioni seguiti da un nome
  • davanti a nomi di persone famose
  • può essere usato davanti ai nomi propri femminili, quando sono adoperati in registro familiare-affettivo, ma non davanti ai nomi propri maschili[1]

Viene invece omesso nei seguenti casi:

  • con gli aggettivi possessivi di fronte a nomi di parentela singolari
  • nelle descrizioni e nelle numerazioni
  • nelle apposizioni
  • davanti ai nomi di città, tranne rarissime eccezioni: la Spezia, l'Aquila, il Cairo, il Pireo, la Mecca. Anche in questo caso l'articolo segue le normali regole grammaticali, in particolare per l'uso delle minuscole e della formazione di preposizioni articolate
  • in una serie di espressioni particolari:
    • nella maggioranza delle locuzioni avverbiali (in fondo, di proposito, a zonzo)
    • nelle espressioni che hanno valore di avverbi qualificativi (con audacia, con intelligenza, con serenità)
    • con i complementi di luogo, in alcuni casi (tornare a casa, abitare in campagna, recarsi in chiesa)
    • davanti a nomi che formano con il verbo una sola espressione predicativa (aver(e) fame, sentire freddo, prendere congedo)
    • nelle locuzioni in cui un sostantivo integra il significato di un altro (carte da gioco, sala da pranzo, abito da sera) e nei complementi predicativi (comportarsi da galantuomo, parlare da esperto, fare da padre)
    • in alcuni espressioni di valore modale o strumentale (in pigiama, in bicicletta, senza cappotto)
    • nelle frasi proverbiali (buon vino fa buon sangue, can che abbaia non morde)
    • nei titoli dei libri o dei capitoli (Grammatica italiana, Canto quinto) e di insegne (Entrata, Uscita, Arrivi, Partenze, Merceria, Ristorante, Giornali...)
    • in alcuni espressioni formate da verbo + preposizione + nome (parlare di sport, giocare a scacchi (o agli scacchi), prendere qualcuno per matto)
    • per ragioni di brevità, nel linguaggio telegrafico e nella piccola pubblicità dei giornali (partecipiamo vostra gioia, vendo appartamento zona centrale)
    • con la preposizione senza, l'articolo indeterminativo si può esprimere o meno (girare senza (una) meta, offendersi senza (un) motivo apparente)

Altre lingueModificar

Le lingue romanze sono quelle con un uso dell'articolo più simile a quello italiano:

italianospagnolocatalanoportoghesefranceserumeno
maschile singolare il, lo (l' (1))elel, l' (1)ole (l' (1))-l, -ul
caso obl.-lui
maschile pluralei, gliloselsosles-i
caso obl.-lor
femminile singolarela (l' (1))la, el (2)la (l' (1))ala (l' (1))-a, -ua
caso obl.-ei
femminile pluralele(l' (1)) laslesasles-le
caso obl.-lor

(1) davanti a vocale
(2) davanti ad a tonica

Derivano per lo più dal dimostrativo latino ille, illa (quello, a)

Articoli indeterminativiModificar

ItalianoModificar

maschi femmine
davanti a: z, qu, ps, pn,
x, s+cons.
pn e altri
casi
tutti i casi
singolare uno un una (un' (1))
plurale -- -- --

(1) davanti a vocale

In italiano non esiste l'articolo indeterminativo plurale, dato che in espressioni come gli uni e gli altri ha il ruolo di pronome.

Dove si userebbe l'articolo inderminativo plurale, l'italiano utilizza l'articolo partitivo o aggettivi indefiniti come alcuni o qualche ("alcuni libri", "qualche libro").

UsoModificar

L'articolo indeterminativo viene usato:

  • con i sostantivi non numerabili
  • davanti a nomi di professioni o che indicano un'intera categoria
  • con i nomi propri di persona o i cognomi che indicano un'opera d'arte
  • nell'espressione un po'
  • Al maschile non si usa mai l'apostrofo con l'articolo indeterminativo. La presenza di un apostrofo può indicare il genere maschile o femminile: un'utente è infatti la forma femminile, mentre un utente indica il maschile

Altre lingueModificar

Come per l'articolo determinativo, anche per quello indeterminativo le maggiori somiglianze si hanno con le lingue romanze:

italianospagnolocatalanoportoghesefranceserumeno
maschile singolare un, unoununumunun
caso obl. unui
maschile plurale-- (2)unosunsuns-- (2)nişte
caso obl. unor
femminile singolareuna (un' (1))unaunaumauneo
caso obl. unei
femminile plurale-- (2)unasunesumas-- (2)nişte
caso obl. unor

(1) davanti a vocale
(2) si utilizza il partitivo

Articoli partitiviModificar

Gnome-searchtool
Vedi anche articolo partitivoVedi anche le voci [[{{{2}}}]] e [[{{{3}}}]]</font>Vedi anche le voci [[{{{4}}}]], [[{{{5}}}]] e [[{{{6}}}]]Vedi anche le voci [[{{{7}}}]], [[{{{8}}}]], [[{{{9}}}]] e [[{{{10}}}]].

L'articolo partitivo indica una quantità indeterminata:

  • maschile singolare: del, dell', dello
  • femminile singolare: della, dell'
  • maschile plurale: dei, degli
  • femminile plurale: delle

Come accennato, le sue forme plurali fungono anche da forma plurale dell'articolo indeterminativo. Si tratta del resto dell'uso più comune del partitivo in italiano.

Voci correlateModificar

NoteModificar

  1. Serianni, Grammatica italiana
Parti del discorso
Libri books2

Variabili: Aggettivo - Articolo - Pronome - Sostantivo - Verbo

Invariabili: Avverbio - Congiunzione - Interiezione - Preposizione

Progetto Linguistica - Voci di linguistica - Il bar linguistico generale

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Altere sitos de Wikia

Wiki aleatori